top of page

Resoconto incontro MIM 5 APRILE 2023. Novità su elenchi aggiuntivi GPS e GI


SI è svolto in data odierna l’incontro tra MIM e OO SS in modalità mista, in presenza e a distanza , per discutere sulle modalità di inserimento negli elenchi aggiuntivi delle Graduatorie provinciali per le supplenze ( GPS) da parte di coloro che hanno conseguito titoli di preferenza , riserva , abilitazione e\o specializzazione sul sostegno non dichiarati alla precedente’’ apertura’’ delle graduatorie e\o conseguiti successivamente al 31 maggio 2022 o da conseguire entro il 30 giugno 2023 sua pur con riserva .

La bozza di decreto era stata già discussa il 2 marzo scorso ed erano state richieste in quella circostanza alcune modifiche di sistema ; nel frattempo il CSPI si è espresso approvando il testo di decreto che ci fu presentato in bozza , sia pur con indicazioni specifiche riguardo all' inserimento dei titoli sui metodi differenziati.

In apertura di seduta l'amministrazione ha poi confermato le date di apertura di inserimento delle domande al sistema polis (istanze on line) cioè :


dalle ore 9,00 del 12 aprile

alle ore 14,00 del 27 aprile


L'amministrazione ha quindi proseguito in modalità a distanza con la dimostrazione pratica della domanda che, di fatto, ricalca quella dell’anno precedente senza però le modifiche richieste.

La Gilda ha quindi chiesto le motivazioni della mancata presa in carico di tutte le richieste avanzate il 2 marzo scorso e i rappresentanti della DGSISS insieme al CD dell' ufficio III , hanno ritenuto impossibile intervenire al sistema per i tempi ristretti previsti per l' avvio della procedura .

La Gilda ha quindi chiesto che venissero dettagliate alcune questioni relative all’inserimento di titoli e servizi, lamentando la poca disponibilità a migliorare le funzioni del sistema. E’ stato chiarito che in questa fase si potranno aggiungere i soli titoli di accesso alla 1 fascia per coloro che hanno conseguito abilitazioni o titoli di specializzazione, o titoli e servizi mai dichiarati prima e conseguiti comunque non il 31 maggio 2022. Non potranno , quindi, essere inseriti titoli conseguiti successivamente alla scadenza delle domande di aggiornamento/inserimento biennale poiché non è una domanda di aggiornamento


Si è anche chiarito che chi si inserirà in una fascia e tab corrispondente alla I, passando da un'altra fascia [ per es: da tab 4 a tab 3, per il I e II grado) dovrà importare i titoli dichiarati coerenti , uno per uno; i servizi ,invece, resteranno immodificabili .

Chi si inserisce per esempio sul sostegno per la prima volta dovrà inserire tutti i titoli e i servizi conseguiti entro il 31 maggio ad eccezione di quello di accesso.

Anche le sedi già dichiarate non dovrebbero essere modificabili per chi già le ha inserite

Nello specifico potrà presentare domanda di inserimento negli elenchi aggiuntivi delle GPS per passare in coda alla 1 fascia , colui che:


1.Ha conseguito un titolo abilitante tramite procedura concorsuale in precedenza senza averlo mai prima dichiarato od ottenuto successivamente all’ultimo aggiornamento ed è comunque presente nelle GPS in altre fascia e\o cdc ;


2.Ha conseguito un titolo di specializzazione sul sostegno tramite TFA in precedenza senza averlo mai prima inserito o lo conseguira entro il prossimo 30. giugno ;


3.Ha conseguito un titolo di riserva(N ecc) o di precedenza ed è inserito negli elenchi speciali della massima occupazione entro la scadenza dei termini previsti per la domanda


Potranno inserirsi con riserva in attesa del riconoscimento dei titoli coloro che :


hanno conseguito un titolo abilitante o di specializzazone sul sostegno all estero, con le clausole previste dall OM 112/22.

Coloro che chiedeono di passare quindi in una 1 fascia in tab 1 o tab 3 o tab 7 per altra classe di concorso o posto ed è già in queste medesime fasce inserito per classi o posti[es da A-11 ad A-13], di fatto dovrebbero confermare i titoli e i servizi già dichiarati ;in tutti gli altri casi è necessario esportare i titoli aggiuntivi uno per uno sempre se congruenti con la nuova fascia richiesta. Il sistema dovrebbe prevedere un allerta.

I servizi e i titoli già dichiarati entro il 31 maggio 2022 non potranno essere modificati .


Come Gilda abbiamo richiesto che si potesse a limite modificare nel principio di autotutela le spunte per il servizio riconosciuto al 50% o quello non inserito nel 2022 ai sensi dell art 11 della legge 124/99 o ancor meglio svolto sul sostegno prima del conseguimento del titolo ....ma l amministrazione ha ribadito che non potrà tecnicamente farsi.


Riguardo alle specializzazioni sul sostegno conseguite all'estero è stato richiesto, insieme ad alcune altre sigle, di specificare meglio al momento dell' inserimento , sia pur con riserva , la voce relativa al punteggio aggiuntivo previsto per titoli conseguiti con prove selettive e a numero chiuso come i tfa ai sensi dell art 13 del DM 249/10 e poi la seconda voce :'nessuna selezione' in cui questi dovrebbero rientrare


Al termine della discussione è stato richiesto di prevedere per tempo tutte le modiche richieste in vista del prossimo aggiornamento del 2024.

La delegazione

23 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page