top of page

CONCORSO, LA PROTESTA ARRIVA NELLE PREFETTURE

14 ottobre 2020: i precari della scuola chiedono la sospensione delle prove concorsuali e la stabilizzazione come prevede la normativa europea. Presidi e sint in piazza davanti alle Prefetture. La mobilitazione è stata promossa dai cinque sindacati CGIL, CISL, UIL, SNALS, GILDA. Ai Prefetti i manifestanti hanno consegnato una lettera con le richieste già presenti nel documento delle organizzazioni sindacali inviato il 30 settembre alla Ministra Lucia Azzolina per fermare il concorso straordinario e indire per i docenti con 36 mesi di servizio un concorso per titoli e prova orale; stabilizzare i docenti specializzati in sostegno dopo una prova orale, e avviare percorsi abilitanti a regime per tutti e in particolare per i docenti con 36 mesi di servizio.


In studio Paola Tongiorgi.

Regia e montaggio Angelo Scebba.



2 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Il disegno di Legge del Ministro Roberto Calderoli sull’autonomia differenziata, che riguarda istruzione, sanità, mobilità e assistenza sociale, dopo l’approvazione del Consiglio dei Ministri verrà d

bottom of page