top of page

Inserimento graduatorie aggiuntive: ecco come compilare la domanda

Fino al 17 luglio è possibile, attraverso il portale istanze on-line, inserirsi nella fascia aggiuntiva alle graduatorie di merito regionali dei concorsi banditi nel 2018 per i posti comuni e di sostegno della scuola dell’infanzia e primaria, della scuola secondaria di primo e secondo grado. Questo inserimento, di tipo volontario, è rivolto ai docenti inseriti nelle graduatorie di merito e negli elenchi aggiuntivi dei concorsi, per titoli ed esami, banditi con D.D.G. nn. 105, 106 e 107 del 23 febbraio 2016.

Gli interessati possono fare domanda accedendo alla propria pagina personale di istanze on-line e cliccando sulla funzionalità “Inserimento nella fascia aggiuntiva delle graduatorie di merito di cui D.D. 1546/2018 e D.D. 85/2018”. Dopo la pagina di riepilogo dei dati personali, si apre un form nel quale sono visibili tutte le graduatorie di merito 2016 nelle quali il candidato è inserito e le relative Regioni.

Sul lato destro è possibile per ogni graduatoria scegliere una regione di inserimento nelle graduatorie aggiuntive, che ricordiamo può essere anche diversa da quella nella quale si risulta inseriti.

Dopo la scelta della o delle Regioni si conferma e si inoltra inserendo il propriocodice personale. A conferma dell’invio è possibile visionare la domanda in pdf all’interno dell’archivio 2020.


24 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Il disegno di Legge del Ministro Roberto Calderoli sull’autonomia differenziata, che riguarda istruzione, sanità, mobilità e assistenza sociale, dopo l’approvazione del Consiglio dei Ministri verrà d

bottom of page