top of page

Trasformazione rapporto di lavoro a tempo parziale: personale docente, educativo ed A.T.A - A.S. 202


RIPORTIAMO UNA NOTA DIFFUSA DALL' USR IN MERITO AI CONTRATTI PART-TIME. SCADENZA PER LE DOMANDE 15 MARZO 2023


Oggetto: Trasformazione rapporto di lavoro a tempo parziale: personale docente, educativo ed A.T.A - A.S. 2023/2024.

Con la presente si intende richiamare l'attenzione sul termine ultimo, fissato al 15 marzo di ogni anno per la presentazione delle istanze di trasformazione del rapporto di lavoro da tempo pieno a tempo parziale, di reintegro a tempo pieno del personale docente, educativo ed ATA e di modifica delle ore o del tipo di part time. Il termine del 15 marzo p.v. non riguarda il personale che sarà collocato a riposo a decorrere dal 1° settembre 2023, che ha già dovuto manifestare, entro il termine fissato dal MIM, la volontà di continuare a prestare servizio in regime di tempo parziale. Il rapporto di lavoro a tempo parziale ha la durata, di norma, di due anni scolastici e si prorogherà automaticamente di anno in anno in assenza di richiesta scritta di reintegro a tempo pieno, da prodursi, da parte dell’interessato, secondo le modalità e i termini previsti dalle disposizioni in materia. Si rammenta che le domande di cui sopra dovranno contenere, tra gli altri dati, anche la specifica e puntuale individuazione della classe di concorso, del tipo di posto (se comune o di sostegno) e del profilo professionale ATA e dovranno essere redatte in conformità degli allegati 1 e 2. Entro il 31/03/2023 le Istituzioni Scolastiche avranno cura di esaminare le domande, dopo aver accertato la compatibilità dell’orario prescelto dagli interessati e dovranno trasmettere a questo Ufficio l’allegato elenco debitamente compilato e sottoscritto dal Dirigente Scolastico. Le domande presentate saranno trattenute agli atti della Scuola. Successivamente questo Ufficio provvederà a pubblicare gli elenchi degli aspiranti rientranti nel contingente del 25% delle dotazioni organiche. Dopo tale pubblicazione. le SS.VV. provvederanno: - all’acquisizione al SIDI, utilizzando il seguente percorso: Fascicolo Personale Scuola –Personale Scuola - Personale Comparto Scuola - Gestione Posizioni di Stato - Trasformazione rapporto di lavoro a tempo parziale – Acquisire domanda. - alla stipula del contratto individuale di lavoro di trasformazione del rapporto di lavoro da tempo pieno a tempo parziale e di reintegro a tempo pieno del personale docente ed ATA e modifica delle ore o del tipo di part time; - alla trasmissione del contratto e di copia della domanda alla Ragioneria Territoriale dello Stato; - alla trasmissione di una copia dei contratti alla scuola di servizio dell’interessato se diversa da quella di titolarità. Per il personale che rientra a tempo pieno è di competenza delle istituzioni scolastiche la predisposizione ed adozione del provvedimento di reintegro e la chiusura del contratto a SIDI. Anche in questo caso il provvedimento dovrà essere trasmesso alla Ragioneria Territoriale dello Stato per il controllo, sia a questo Ufficio . Il personale che, già in regime di lavoro part-time, intenda modificare l’orario di servizio o il tipo di part time, deve presentare apposita richiesta al Dirigente Scolastico entro il termine del 15 marzo 2023, che provvederà al riguardo, dandone comunicazione alla RTS. Si ricorda, infine, ai Dirigenti Scolastici che dovranno verificare – sia per il personale richiedente la trasformazione del rapporto di lavoro a tempo parziale dall’a.s. 2023/2024 e sia per il personale già con contratto di part time e che presenta anche domanda di mobilità o di passaggio per il prossimo anno scolastico, qualora ottenga la mobilità sia provinciale che interprovinciale – se il personale in ingresso risulti presente nel file di riferimento e darne comunicazione a questo Ufficio. Tale attività si rende necessaria al fine di evitare disguidi tecnici nella formazione e copertura delle cattedre in organico. Eventuali domande di trasformazione del rapporto di lavoro o variazione di orario o del tipo di part time presentati oltre il termine del 15 marzo non saranno prese in considerazione da questo Ufficio. Sarà invece possibile presentare domande di part-time, dal 1 al 15 settembre 2023 unicamente al personale neoimmesso in ruolo e al personale con contratto a tempo determinato annuale/fino al termine delle attività didattiche. Si prega di dare ampia comunicazione della presente a tutto il personale. La presente nota è trasmessa con posta elettronica e pubblicata sul sito web di questo Ufficio:


www.istruzionechietipescara.it


Il DIRIGENTE Pierangelo TRIPPITELLI

18 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page